MENU

Comune di Mentana

Variante alle NTA art. 32bis “Interventi per il miglioramento sismico e l’efficientamento energetico degli edifici esistenti”

Con l’introduzione dell’art. 32bis nelle Norme Tecniche di Attuazione approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 01/10/2018 in recepimento dell’art. 5 della Legge Regionale (Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio), in caso di interventi di miglioramento sismico e di efficientamento energetico degli edifici esistenti, è possibile realizzare contestualmente, previa acqusizione di idoneo titolo abilitativo, interventi di ampliamento del 20 % della volumetria o della superficie utile esistente degli edifici a destinazione residenziale per un incremento massimo di 70 mq. di superficie secondo le specifiche attuative indicate dalla Deliberazione succitata e dalla stessa legge regionale di riferimento.

Le disposizioni dell’art. 32 bis non si applicano nelle zone individuate come insediamenti urbani storici dal PTPR.

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 01/10/2018 (approvazione)

– Deliberazione di Consiglio comunale n. 22 del 16/05/2018 (adozione)